Stelle cannibali nello spazio: 'ingoiano' i pianeti. Cosa è stato scoperto

·2 minuto per la lettura

Nello spazio sono state individuate alcune ‘stelle cannibali’ che ingoiano i pianeti e gli altri corpi celesti in una vera e propria forma predatoria cosmica. La scoperta è stata effettuata da uno studio tutto italiano. Ma che cos’è davvero il cannibalismo cosmico? E quali pericoli potrebbe comportare per la Terra? Dobbiamo cominciare a preoccuparci che il Sole possa un giorno ingoiare il nostro pianeta?

LEGGI ANCHE:-- La Terra si potrebbe ribaltare? Il problema del nucleo terrestre che sta crescendo più da un lato che dall’altro: cosa potrebbe succedere

stelle cannibali spazio
Nello spazio, gli scienziati hanno verificato la presenza di alcune ‘stelle cannibali’ che, letteralmente, mangiano pianeti e corpi celesti! Photo Credits: Shutterstock

Nell’universo esistono alcune stelle cannibali che si nutrono dei pianeti

Andiamo con ordine. Con uno studio recentemente pubblicato su Nature Astronomy da un team dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), è stato dimostrato come esistano alcune stelle ‘cannibali’ che si nutrono di veri e propri pianeti.

Colte sul fatto dai ricercatori proprio mentre 'ingerivano' i pianeti, si tratta di stelle formate dallo stesso gas (e probabilmente dalla stessa composizione chimica) dei corpi celesti che inglobano in una sorta di Pac-Man tutto spaziale.

Quali sono i pericoli per la terra e per il Sistema Solare?

La probabilità che tutto ciò accada, nel momento in cui una stella e un pianeta si trovano molto vicini, è compresa tra il 20% e il 35%. Inoltre, a diventare ‘cannibali’ sono stelle molto simili al Sole.

Tuttavia, non c’è da preoccuparsi per i destini del nostro pianeta. Nei fenomeni osservati, si tratta in realtà di stelle e pianeti non appartenenti al nostro Sistema Solare, dove dovremmo essere piuttosto al sicuro. Anzi, proprio il fatto che il Sole sia abbastanza stabile e finora non abbia ‘cannibalizzato’ i suoi pianeti ha preservato l’ordine dell’intero sistema, favorendo gli sviluppi della vita sulla Terra.

Photo Credits: Kikapress, Shutterstock

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli