Sting dedica un brano all’Italia: “Mi manca il mio Paese preferito”

sting

Con un grande gesto di solidarietà e vicinanza emotiva, Sting ha deciso di dedicare una canzone all’Italia in questo periodo così delicato. “Mi manca il mio Paese preferito”, ha commentato l’artista in un video pubblicato sul profilo Instagram di Pascal Vicedomini, produttore e giornalista televisivo. In esso, come detto, il cantante inglese ha mostrato una forte emozione verso gli italiani colpiti dal Coronavirus, commentando: “Come voi, anch’io resto a casa per tenere la mia famiglia e i miei amici al sicuro”.

Sting dedica una canzone all’Italia

Nonostante ciò, il musicista ha ribadito di sentare molto forte la mancanza della sua “bella casa in Toscana”. “Molti sono lontani da quelli che amano: questa canzone parla di loro”, ha poi concluso Sting, introducendo così “The Empty Chair”, il brano che ha scelto per noi. In questo modo ha dimostrato ancora una volta, se mai ce ne fosse bisogno, quanto sia apprezzato il Belpaese da un gran numero di stranieri, Vip compresi.

Dal canto suo anche il produttore Vicedomini, facendosi portavoce di tutti gli italiani, ha voluto ringraziare il cantante e la moglie. “Grazie Sting e Trudie per questo bellissimo messaggio d’amore per l’Italia. La vostra vicinanza al nostro paese e al nostro popolo ci tocca il cuore”.