Stop allo sfruttamento dei cavalli, almeno in estate

(Adnkronos) - La lunghissima estate che stiamo vivendo continua a fare vittime e colpisce gli animali al servizio dell’uomo. In primo piano i cavalli adibiti al traino che collassano per colpa del caldo. In Italia, fortunatamente, si sono moltiplicate le ordinanze volte a contrastare questa violazione dei diritti animali. Fra le città che hanno vietato la circolazione delle carrozze nelle ore più calde ci sono: Pisa, Roma, Sorrento, Messina e Palermo. Il comune di Verona invece fa un passo ancora più lungo e decide di abolirle del tutto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli