Storari resta pm a Milano: il Csm respinge la richiesta del pg della Cassazione

Paolo Storari (Photo: Ansa)
Paolo Storari (Photo: Ansa)

Paolo Storari resta come pubblico ministero a Milano. Lo ha deciso il Csm che ha rigettato la richiesta del procuratore generale della Cassazione Giovanni Salvi di trasferimento cautelare d’urgenza e di cambio di funzioni per il pm, nell’ambito del caso dei verbali dell’avvocato Amara.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Leggi anche...

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli