**Storici: è morto Guido Clemente, tra i massimi esperti dell'antica Roma**

·1 minuto per la lettura
**Storici: è morto Guido Clemente, tra i massimi esperti dell'antica Roma**
**Storici: è morto Guido Clemente, tra i massimi esperti dell'antica Roma**

Firenze, 11 feb. – (Adnkronos) – Lo storico Guido Clemente, tra i massimi esperti dell'antica Roma, è morto nella notte all'età di 78 anni a Firenze. L'annuncio della scomparsa è stato dato dall'Università di Firenze, dove era professore ordinario di storia romana.

Nato l'8 aprile 1942 a Sassari, Clemente ha iniziato la carriera accademica a metà degli anni '60 nell'Università di Cagliari, insegnando storia greca e romana. È stato docente alla Scuola Normale Superiore di Pisa, come assistente di Arnaldo Momigliano, e all'Università di Pisa, titolare della cattedra di storia romana dal 1970. All'Ateneo di Firenze ha insegnato come ordinario di storia romana dal 1976 al 2006.

Tra i massimi studiosi internazionali di storia romana, le ricerche di Clemente hanno riguardato in particolar modo la storia tardo-antica, la storia politica e sociale della repubblica romana, fino alla storia della storiografia moderna. E' autore di importanti volumi e saggi scientifici, tra i quali "Guida alla Storia romana" (Mondadori) – che ha formato generazioni di studenti – ed è stato tra gli ideatori e curatori della monumentale "Storia di Roma" (Einaudi, 1988-1993). Attento all'alta divulgazione, Clemente ha diretto insieme al grande storico francese Jacques Le Goff la rivista "Storia e Dossier"(Giunti) fino al 2002, da lui ideata nella seconda metà degli anni '80. Tra i suoi libri anche "Giulio Cesare. Le gesta belliche, le vittorie politiche, l'assassinio" e "Giulio Cesare", entrambi editi da Giunti.