Storico Verratti: diventa il giocatore del PSG con più presenze in Champions

Giocando contro il Borussia Dortmund, Verratti è salito a quota 58 partite di Champions con il PSG. Staccato Le Guen, è un nuovo record per il club.

Approdato al PSG nell’estate del 2012, Marco Verratti in otto stagioni si è ritagliato diverse pagine importanti nel libro della storia del club transalpino.

Dopo essere diventato con 22 titoli il giocatore più vincente di sempre con la maglia del PSG (sei campionati, cinque Coppe di Lega e sette Supercoppe di Francia), il centrocampista della Nazionale Azzurra fa suo un altro primato.

GUARDA ANCHE: Pogba, quanto è difficile questo autografo?

Scendendo in campo nel match valido per l’andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Borussia Dortmund, Verratti è diventato con 58 presenze il giocatore della storia della compagine parigina ad aver giocato più partite in assoluto nella storia della massima competizione europea.

In questa speciale classifica ha staccato Paul Le Guen (che si è fermato a 57) che è stato raggiunto da Thiago Silva. 53 invece le gare in Champions con il PSG per un’altra vecchia conoscenza del calcio italiano, Cavani, mentre l’ex Roma Marquinhos sale a quota 51.