Strage Bologna: Boldrini (Pd), 'si faccia luce su depistaggi'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 ago. (Adnkronos) – “Il 2 agosto 1980 la strage di Bologna, 85 morti e 200 feriti: la più grave della storia repubblicana. 42 anni dopo, i familiari delle vittime ancora reclamano completa giustizia. Un attentato alla democrazia di matrice fascista, si faccia luce su mandanti e autori dei depistaggi”. Lo scrive su Twitter Laura Boldrini, deputata del Pd e presidente del Comitato della Camera sui diritti umani nel mondo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli