Strage Bologna, Fraccaro: ora verità sui mandanti

Pol/Luc

Roma, 2 ago. (askanews) - "La strage di Bologna è una delle pagine più oscure della nostra Repubblica sulla quale non è stata fatta piena luce. Dopo 39 anni è il momento di accertare la verità sui veri mandanti: andremo avanti con la desecretazione degli atti perché è nostro dovere andare fino in fondo". Lo dichiara il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta Riccardo Fraccaro.

"È indispensabile fare piena chiarezza su omissioni, collusioni e depistaggi per arrivare alla ricostruzione definitiva di quanto accadde il 2 agosto 1980. Ci sono 85 famiglie che chiedono ancora giustizia, il compito delle istituzioni - conclude Fraccaro - è garantirla al più presto".