Strage Bologna, maratona social artisti per il 2 agosto

Red/Nav
·1 minuto per la lettura

Roma, 1 ago. (askanews) - Ligabue, gli Stadio, Luca Carboni. E ancora: Milena Gabanelli, Giorgio Diritti, Carlo Lucarelli e Paolo Fresu. Sono solo alcuni degli artisti ed esponenti del mondo della cultura e del giornalismo che parteciperanno all'evento 'Artisti per il 2 agosto', una maratona social che si svolgerà domenica 2 agosto dalle 10.25, orario della strage, sulle pagine Facebook e Instagram dell'Assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna e su www.cronacabianca.eu/tv per ricordare l'attentato del 1980 alla stazione centrale di Bologna. Dopo il presidente dell'Associazione tra i familiari delle vittime Paolo Bolognesi e la presidente dell'Assemblea legislativa Emma Petitti, si alterneranno, ogni mezzora, artisti, scrittori, musicisti e cantanti, impegnati a tenere viva la memoria con un videomessaggio, un ricordo, un brano musicale, un appello o un monologo teatrale. A fine giornata, sarà poi un video realizzato sul brano 'Un giorno qualunque' di Luca Taddia a commemorare la strage, chiudendo la maratona. Ecco l'elenco completo dei personaggi, bolognesi e non solo, che parteciperanno all'iniziativa: Ligabue, Paolo Fresu, Luca Carboni, Stadio, Enrico Brizzi, Giorgio Comaschi, Dodi Battaglia, Giorgio Diritti, Marcello Fois, Angela Baraldi, Modena City Ramblers, Milena Gabanelli, Massimo Volume, Cristina D'Avena, Stefano Pesce, Antonella Beccaria, Franz Campi, Fabio Bonifacci, Loredana Lipperini, Altre di B, Cinzia Venturoli, Alex Boschetti, i writers che hanno realizzato i murales commemorativi a Bologna, Parma e Reggio.