Strage El Paso, fondatore del sito 8chan: è ora di chiuderlo -3-

Coa

Roma, 5 ago. (askanews) - Il sito è registrato come proprietà della società N. T. Technology, con sede in Nevada, di Jim Watkins, imprenditore americano che vive nelle Filippine. Il figlio di Watkins, Ron, che supervisiona il sito, ha ironicamente commentato l'idea che 8chan potesse fare di più per fermare la violenza di massa negli Usa, twittando già nello scorso mese di aprile: "La cancellazione in pochi minuti non è abbastanza, apparentemente". (Segue)