Strage in Florida, uomo armato uccide quattro persone tra cui un neonato

·1 minuto per la lettura

AGI - Quattro persone, tra cui una madre e il suo figlio neonato, sono state uccise in due case di Lakeland, in Florida, da un uomo armato che ha fatto irruzione. Lo riferiscono diversi media statunitensi citando lo sceriffo della contea di Polk, Grady Judd. L'assalitore, che indossava una divisa con giubbetto antiproiettile, è descritto come un 'survivalist', apparterebbe cioè a un movimento influenzato dai film apocalittici che si prepara per qualsiasi tipo di emergenza. 

Arrestato l'assassino

Non sono stati forniti dettagli sul rapporto tra l'uomo e la donna uccisa con il neonato tra le braccia. Judd ha tuttavia spiegato che l'aggressore è stato catturato in seguito a uno scambio di colpi di arma da fuoco con la polizia. Portato in ospedale, l'uomo ha cercato di estrarre la pistola ad un agente. "C'è stata una colluttazione nel pronto soccorso", ha proseguito lo sceriffo aggiugendo che poi l'uomo è stato legato e curato. Sarà incarcerato. (

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli