Strage Mottarone: online per la prima volta il filmato del crollo

·2 minuto per la lettura
Funivia mottarone video crollo
Funivia mottarone video crollo

Per la prima volta è stato pubblicato il video che mostra il momento esatto del crollo della funivia di Stresa-Mottarone che ha causato quattordici vittime. Nelle immagini si vede la cabina avvicinarsi lentamente alla stazione di arrivo per poi impennarsi all’improvviso e tornare indietro ad altissima velocità. Poi il salto nel vuoto con un violentissimo impatto al suolo che non si vede in quanto avvenuto dietro al rilievo.

Funivia Mottarone: il video del crollo

Dal video, ripreso dalle telecamera di sicurezza, si vede la cabina numero 3 arrivare ad un metro dalla stazione e ribaltarsi mostrando la pancia. La fune si è improvvisamente spezzata, la funivia ha iniziato ad ondeggiare con violenza e nessuno dei presenti a bordo è più riuscito a stare in piedi. La cabina ha dunque iniziato a correre a valle fino ad impattare contro un pilone e scaraventarsi al suolo.

Nelle immagini si vede anche l’operatore della stazione allontanarsi rapidamente e chiamare i soccorsi, ma ormai la tragedia si era consumata. Al momento dell’arrivo i soccorritori hanno trovato quattordici cadaveri e un sopravvissuto, il piccolo Eithan di cinque anni che nell’incidente ha perso tutta la sua famiglia e vivrà ora con la zia.

Funivia Mottarone, il video del crollo: le accuse

Il filmato è nelle mani della magistratura che indaga per omicidio colposo plurimo, lesioni colpose gravissime, falso in atto pubblico e rimozione dolosa di sistemi di sicurezza. Sotto accusa vi è la manutenzione programmata della funivia Stresa Mottarone e il posizionamento dei forchettoni che hanno impedito l’azionamento del freno di emergenza. Secondo quanto emerso la funivia era appena stata revisionata e la sostituzione dei cavi era prevista per il 2029. Le indagini della procura di Verbania si concentrano sul gestore dell’impianto Luigi Nerini, il direttore di esercizio Enrico Perocchio, e il capo servizio Gabriele Tadini.

Funivia Mottarone, il video del crollo: Carabinieri dai responsabili della manutenzione

Intanto i Carabinieri di Verbania si sono presentati a Vipiteno presso la sede della Leitner, la società incaricata della manutenzione della funivia del Mottarone. L’obiettivo è quello di acquisire tutta la documentazione riguardante l’impianto e la sua manutenzione degli ultimi anni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli