Strage prefettura Parigi, aperta inchiesta per terrorismo -2-

Mgi

Roma, 4 ott. (askanews) - Le perquisizioni condotte nell'appartamento della coppia non hanno portato alla scoperte di alcun elemento che faccia pensare alla radicalizzazione dell'uomo, convertitosi all'Islam da un anno e mezzo e in servizio presso la prefettura dal 2013 come tecnico informatico.

Il prefetto della polizia di Parigi, Didier Lallement, ha dichiarato in conferenza stampa di non poter escludere alcuna ipotesi, tra cui anche quella della pista jihadista: "Ma essere musulmani non equivale ad essere terroristi, convertirsi non è un segno automatico di radicalizzazione", ha avvertito.