Strage Via D'Amelio: "La famiglia Borsellino controllata a vista durante le indagini"

E’ il 19 luglio del 1992 e a 57 giorni dalla strage di Capaci, alle 16.58 un'autobomba mette fine all'ultimo baluardo contro la mafia. Oltre al fumo,le lamiere contorte, i corpi dilaniati sul luogo macabro quel giorno c'erano anche persone estranee ai mafiosi. E' il nodo di tutto.