Stragi naziste: Fico vede sindaco Stazzema, 'memoria dovere di tutti'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 apr. (Adnkronos) – "Ripenso sempre con forte emozione alla visita che feci nel 2019 a Sant'Anna di Stazzema per commemorare le vittime del terribile eccidio nazifascista. La strage che si consumò nel 1944 è una ferita profonda nella storia del nostro Paese. La memoria è un dovere per tutti, per le istituzioni e per i cittadini. Perché è grazie alla memoria e alla consapevolezza che ne scaturisce che possiamo portare avanti come comunita' un impegno costante contro odio e violenza e per tutelare i principi e i valori stabiliti nella nostra Costituzione". Lo scrive sulla sua pagina Facebook il presidente della Camera, Roberto Fico, che oggi ha incontrato il primo cittadino del piccolo paesino dell'Alta Versilia.

"Oggi a Montecitorio – scrive infatti Fico – ho avuto il piacere di incontrare il sindaco di Sant'Anna di Stazzema, Maurizio Verona, che si è fatto promotore di una proposta di legge di iniziativa popolare contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo. Sono oltre 240 mila le firme raccolte e depositate oggi".