Strasburgo, Ciocca lancia cioccolato turco

Non va troppo per il sottile l’eurodeputato Aneglo Ciocca nel protestare contro la Turchia durante il dibattito sulle operazioni militari di Erdogan nel nordest della Siria. Il leghista brandendo una tavoletta di cioccolato, che ha poi lanciato verso la presidenza, ha esclamato “Pazzesco alla scorsa plenaria le autorità turche dispensavano cioccolato turco per chiedere di riprendere i negoziati per l'ingresso della Turchia in Europa. Ora non dispensano cioccolato ma missili e bombe”. Per il suo comportamento è stato sospeso dall’attività parlamentare per 10 giorni