Strasburgo svegliata da due scosse di terremoto, era un test geotermico

·1 minuto per la lettura

AGI - Una scossa di terremoto di magnitudo 4,4 è stata avvertita alle cinque del mattino nell'area metropolitana di Strasburgo con epicentro a nord-ovest, nei pressi di La Wantzenau. Cinque minuti dopo è stata avvertita un'altra scossa di magnitudo 2. Non ci sono notizie di feriti o danni materiali. 

Un test geotermico

Successivamente si è appreso che le due scosse erano dovute ai test geotermici eseguiti nella centrale alsaziana di Fornoche, specializzata in energie rinnovabili. A riferirlo è stato Renass, l'istituto transalpino per l'osservazione sismologica.

I test geotermici avviati lo scorso ottobre prevedono l'iniezione nel suolo di acqua ad alta pressione e hanno già causato dieci terremoti.

LEGGI ANCHE: Terremoto di magnitudo 4 a Strasburgo: "È il decimo provocato da test geotermici di un'azienda"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli