Strategia aree interne, Provenzano: più fondi e semplificazioni

Rus

Roma, 15 gen. (askanews) - Più fondi per estendere la Strategia per le Aree interne prevedendo "un meccanismo premiale che sia da stimolo a fare bene. Vanno poi semplificate le procedure e accanto ai servizi bisogna puntare sulla localizzazione delle imprese". A spiegarlo è stato il ministro per il Sud e la Coesione territoriale, Giuseppe Provenzano, rispondendo ad un'interrogazione durante il Question time alla Camera.

"Accanto alla frattura storica tra nord e sud che è il primo vincolo allo sviluppo nazionale - ha aggiunto - c'è la questione appenninica e la questione delle aree urbane e interne che si stanno spopolando. Prima risposta è stata la strategia della aree interne: 47 Strategie attive delle 72 individuate, a terra ci sono 700 milioni di euro di investimenti".