Strategic Innovation, nuova cattedra Luiss e Angelini Industries

featured 1673799
featured 1673799

Roma, 22 nov. (askanews) – Insegnamento, ricerca e divulgazione nel campo dell’innovazione strategica: tre elementi che caratterizzano la nuova cattedra Luiss in “Strategic Innovation”, finanziata grazie ad un accordo decennale con Angelini Industries. Una partnership, quella tra Luiss e la multinazionale italiana, che prevede l’avvio di progetti di didattica e ricerca di impatto, all’interno di una nuova cattedra assegnata al Professor Giovanni Valentini, una nuova cattedra, già docente alla IESE Business School e che entra a far parte del Centro di Ricerca Luiss “Leadership, Innovation and Organisation” (CLIO).

“Questo è un accordo e una collaborazione virtuosa tra il gruppo Angelini Industries e la Luiss – spiega Andrea Prencipe, Rettore Luiss – perchè rinforza e consolida il prestigio della Luiss nell’attività di ricerca e di didattica sui temi dell’innovazione. Innovazione non soltanto intesa come creazione del nuovo fine a sé stesso, ma creazione del nuovo che produce valore. In questo caso il valore non soltanto economico e sociale ma valore sociale per i nostri studenti e studentesse”.

La Luiss consolida dunque la propria posizione di hub di eccellenza internazionale nel campo dell’innovazione. Grazie al nuovo accordo, inoltre, Angelini Industries parteciperà al Luiss “Adoption Lab”, progetto ideato per connettere studentesse e studenti con il mondo delle imprese.

“C’era l’opportunità, proprio perché dura 10 anni – sottolinea Sergio Marullo di Condojanni, Ceo Angelini Industries – di formare tanti ragazzi, tanti giovani talenti che avranno una mentalità verso l’innovazione, verso il cambiamento continuo, verso la capacità di guardare alle cose non per come sono ma per come potrebbero essere per migliorare non solo l’ambiente in cui lavorano ma anche la comunità che gli sta intorno”.

Con questo accordo, il mondo accademico e quello industriale si integrano ancora una volta per costruire valore aggiunto attraverso un percorso comune.