Striscia la notizia, 'l'idea era mia': cosa ha svelato Massimo Boldi

·1 minuto per la lettura

Massimo Boldi è stato ospite nel programma "Muschio Selvaggio" di Fedez e Luis Sal. L'attore ha raccontato l'aneddoto secondo il quale l'idea di Striscia La Notizia è stata sua e non di Antonio Ricci.

LEGGI ANCHE: -- 'Guadagnavamo tantissimo', Massimo Boldi svela quanto guadagnava con Christian De Sica per ogni cinepanettone: la cifra per realizzare ogni film.

Secondo il suo racconto, tutto sarebbe nato grazie a un "tg del condominio" che andava in onda su Telereporter. Boldi cominciò a mettere giù l'idea di un tg divertente proprio in quel periodo, presentandolo addirittura sul palco del "Derby Club" di Milano.

Quando sbarcò a Mediaset, Boldi condusse "Risatissima", il primo grande show di Davide Rampello. Successivamente per fare "Fantastico" in Rai, scappò da Mediaset. 

Al suo ritorno nella tv di Berlusconi, Boldi incontrò Antonio Ricci al quale propose di fare il telegiornale satirico, che però all'inizio sembrò ignorare l'offerta, per poi scoprire che l'idea invece stava nascendo, con il nome di "Striscia La Notizia", che appartiene proprio a Ricci.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli