Striscione per Berlusconi alla Camera, seduta sospesa

webinfo@adnkronos.com

Seduta brevemente sospesa alla Camera dal presidente di turno Ettore Rosato, per consentire agli assistenti d'aula di rimuovere uno striscione esposto dai parlamentari di Fi, con il quale si chiede giustizia per Silvio Berlusconi, alla luce degli audio del giudice Amedeo Franco, relatore della sezione feriale della Cassazione presieduta dal magistrato Antonio Esposito che emise la sentenza definitiva di condanna nel cosiddetto processo Mediaset nei confronti dell'ex premier. 

In aula a Montecitorio oltre allo striscione "Giustizia per Berlusconi" è ne è stato esposto un altro con la scritta "Verità per Berlusconi".