Studentessa ai domiciliari dopo la denuncia del prof: "Avevamo una relazione"

·2 minuto per la lettura
diciottenne prof
diciottenne prof

Una diciottenne è stata denunciata dal suo prof dopo continui pedinamenti. Il 50enne ha segnalato la giovane alla Procura di Piacenza raccontando di un’aggressione, ma ha omesso di aver avuto una relazione con lei. Questo dettaglio potrebbe revocare la misura di custodia cautelare nei confronti “dell’aggressore”.

Diciottenne denunciata dal prof

Lei ha 18 anni ed il suo professore 50. Il legame che c’è tra i due è una storia d’amore. La studentessa è finita nel mirino della Procura di Piacenza dopo che il suo insegnante l’ha denunciata per stalking. Secondo il racconto del professore, la 18enne ha avuto comportamenti assillanti ed è arrivata a colpirlo con lo spray al peperoncino.

Subito dopo l’arresto, la giovane è stata messa ai domiciliari, sotto richiesta del pm Matteo Centini. Questa misura, però, potrebbe essere revocata, come richiesto dal suo avvocato. Il motivo? Sono arrivati altri dettagli della storia tra i due.

L’interrogatorio della ragazza

Durante l’interrogatorio la ragazza ha risposto a tutte le domande. Durante il confronto, si è scoperto che l’uomo, sposato, ha avuto una relazione clandestina con la giovane. Ad un tratto, però, il professore ha deciso di troncare la relazione e li sono iniziati i pedinamenti. Lei ha iniziato a chiedere spiegazioni che però le sono state negate. L’uomo, esasperato dalle continue chiamate e pedinamenti, ha deciso di denunciarla per stalking. Durante il confronto con la Procura è emerso anche che la donna l’ha aggredito con lo spray al peperoncino.

La revoca dei domiciliari

Nonostante tutto, però, quel dettaglio omesso dalla “vittima” durante gli interrogatori potrebbe revocare la misura di custodia cautelare. La giovane ha ammesso di aver usato uno spray urticante, ma solo a seguito di un’aggressione avvenuta da parte del 50enne che l’ha strattonata dopo averla trovata vicino casa. Agli inquirenti sono stati forniti anche contenuti di chat su Whatsapp che proverebbero la relazione sentimentale tra i due.