Studio in Cina: coronavirus infetta i bambini come tutti gli altri

Mos

Roma, 6 mar. (askanews) - I bambini corrono il rischio di essere infettati dal nuovo coronavirus come tutti gli altri. E' questo il poco rassicurante risultato di un'analisi effettuata nella città cinese di Shenzhen da ricercatori della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health, dallo Shenzhen Centre for Disease Control and Prevention, dallo Harbin Institute of Technology di Shenzhen e dal Peng Cheng Laboratory di Shenzhen.

I ricercatori hanno rilevato che all'interno delle famiglie il rischio di infezione è del 15 per cento, molto più alto del 7,9 medio per cento della popolazione generale, e questo era un risultato in qualche modo prevedibile. Ma lo stesso studio ha stabilito che il tasso d'infezione tra i bambini al di sotto dei 10 anni è molto simile a quello della popolazione complessiva, cioè il 7,4 per cento. (Segue)