##Studio Sipri: Cina secondo maggior produttore di armi al mondo -2-

Coa

Roma, 27 gen. (askanews) - Da parte sua, China North Industries Group Corporation (Norinco) si colloca all'ottavo posto nella classifica dei produttori mondiali di armi, secondo il rapporto, con la vendita dei suoi equipaggiamenti e veicoli da combattimento terrestri pari a 17,2 miliardi di dollari. Mentre la China Electronics Technology Group Corporation concentra i suoi affari sulle apparecchiature elettroniche. "Quasi tutte le compagnie di armi cinesi sono di proprietà statale e molto specializzate. Quelle americane invece sono private e molto più diversificate", ha sottolineato Nan Tian, ricercatore del Sipri.

L'industria cinese delle armi, spiega il rapporto, ruota intorno a una dozzina di aziende pubbliche che producono anche beni per uso civile. Tutte sono state fondate nel 1999. Sophie Béraud-Sudreau e Meia Nouwens, due ricercatori dell'Istituto Internazionale di Studi Strategici (IISS), hanno analizzato per anni i documenti pubblici relativi a queste società e alle centinaia di filiali e di società private che subappaltano. Incrociando i dati relativi alla fatturazione annuale con le informazioni pubbliche sui beni civili, Béraud-Sudreau e Nouwens hanno stimato il valore delle vendite del materiale classificato.(Segue)