Studio Università Cagliari: operare subito per timore colon retto

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 9 ott. (askanews) - L'intervento chirurgico per il tumore al colon-retto deve essere fatto nel più breve tempo possibile e non, come avviene oggi, dopo lunghi mesi di attesa dopo la chemio e radioterapia pre operatoria: se effettuato entro 60 giorni, la percentuale di sopravvivenza è superiore all'80 per cento ai 5 anni (contro il 67,6 per cento di attese più lunghe) e quasi del 60 per cento ai 10 anni dell'operazione (contro il 41 per cento).

La scoperta appare destinata a modificare le linee guida mondiali della cura di questo tipo di tumore ed è stata fatta del gruppo di ricerca del professor Angelo Restivo e della dottoressa Simona Deidda, che lavorano nella struttura di Chirurgia Colo-proctologica del Policlinico Duilio Casula di Cagliari, diretta dal professor Luigi Zorcolo. I risultati del loro lavoro sono stati pubblicati da Jama Surgery, la più prestigiosa rivista chirurgica internazionale, destando molto interesse nella comunità scientifica internazionale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli