Studio, Venere potrebbe essere stato abitabile per miliardi di anni -4-

Mgi

Roma, 21 set. (askanews) - Successivamente però, circa 700 milioni di anni fa in un evento sconosciuto ma probabilmente legato a un vulcanismo su scala globale l'anidride carbonica sarebbe stata reimmessa nell'atmosfera senza poi essere riassorbita dal magma, causando quindi l'inizio di un effetto serra che ha reso il pianeta inabitabile.

Un fenomeno simile con un massiccio rilascio di gas è accaduto in passato anche sull a terra (i Trappi Siberiani, associati 500 milioni di anni fa a un'estinzione di massa), ma non su una scala paragonabile a quella di Venere.