Su autostrada Roma-Napoli viaggiava con 5,5 kg droga: arrestato

Psc

Napoli, 29 nov. (askanews) - Lungo l'autostrada Roma-Napoli, i carabinieri del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno arrestato, per detenzione di droga ai fini di spaccio, un 40enne che era alla guida di un'auto. L'uomo, originario di Quarto (Napoli) e autista "a nero" di mezzi pesanti, è stato bloccato sul tratto compreso tra Caianiello e Capua. In due nascondigli ricavati dietro ai sedili anteriori della vettura trasportava 5 chili e mezzo di cocaina, divisi in cinque panetti. Immessi sul mercato illegale, gli stupefacenti avrebbero fruttato circa un milione di euro. L'uomo è stato rinchiuso in carcere.