Su autostrade traffico sostenuto ma scorre con regolarità

Cro/Ska

Roma, 2 ago. (askanews) - Quasi al termine della prima giornata del primo fine settimana di agosto, il traffico, pur molto sostenuto, scorre con regolarità.

Al momento sono scarse le situazioni di criticità sulla rete autostradale, di seguito elencate: A1: code a tratti tra Piacenza sud e Fidenza in direzione sud; A10: 3 km di coda tra Genova Pegli e Genova Aeroporto.

Sulla diramazione della A13 per Ferrara, al km 6 + 300, tra il bivio con la SS64 ed il bivio con la SS16, si segnala la chiusura del tratto in entrambe le carreggiate a causa della caduta di un albero.

Domani, sabato 3 agosto, nelle ore diurne sono attesi volumi elevati di traffico, tanto da contrassegnare la giornata come da "bollino nero".

Saranno possibili disagi e incolonnamenti sulle maggiori direttrici di traffico da nord al sud e da ovest ad est, verso i confini dello Stato e le località di villeggiatura.

Si segnala la possibilità che si registrino rallentamenti alle stazioni autostradali a causa di uno sciopero nazionale del personale di esazione, interesserà il fine settimana a partire da domenica 4 agosto - dalle ore 10 alle ore 14 - e proseguire tra domenica 4 agosto e lunedì 5 agosto tra le ore 18 e le ore 02. Nelle stazioni interessate dallo sciopero il personale ivi presente opererà per prevenire accodamenti o disagi.

Alle ore 16.00 è iniziato il divieto di circolazione dei mezzi pesanti che prosegue fino a stasera alle ore 22. Esso sarà nuovamente attivo dalle ore 08 di domani, sabato 3 agosto, fino alle ore 22 per riprendere domenica 4 agosto dalle ore 7 alle ore 22. Saranno in circolazione solo i veicoli commerciali debitamente autorizzati nonché quelli che fruiscono di particolari deroghe circa l'inizio o il termine del divieto.