Su cittadini e aziende americane pioveranno 900 miliardi di dollari

Rita Lofano
·1 minuto per la lettura

AGI - I leader del Congresso statunitense hanno raggiunto l'accordo sul pacchetto di stimolo da 900 miliardi di dollari che fornirà pagamenti diretti e aiuti agli americani in difficoltà e fondi per le piccole imprese, gli ospedali, le scuole e la distribuzione di vaccini, superando mesi di stallo su una misura destinata a rilanciare l'economia colpita dalla pandemia. Lo scrive il New York Times.

Il senatore Mitch McConnell del Kentucky, leader della maggioranza, ha annunciato l'accordo stasera al Senato, dichiarando: "Possiamo finalmente riferire ciò che la nostra nazione ha bisogno di sentire da molto tempo: Altri aiuti sono in arrivo". Il senatore democratico, Chuck Schumer, ha detto che l'accordo "dovrebbe avere i voti per essere approvato dall'Aula".