Su Mymovies 72 ore non-stop di Heroes International Film Fest

·2 minuto per la lettura
Su Mymovies 72 ore non-stop di Heroes International Film Fest
Su Mymovies 72 ore non-stop di Heroes International Film Fest

Roma, 4 nov. (askanews) – La prima edizione di “Heroes International film fest”, festival dedicato al rapporto tra cinema e arti visive, fantasy e sci-fi, horror, thriller action e crossover, si terrà online sulla piattaforma di Mymovies dal 6 all’8 novembre 2020 con 72 ore di evento non-stop. Il festival doveva svolgersi alla Casa del Cinema di Roma, ma la chiusura delle sale con il DPCM del 24 ottobre, non ha lo ha reso possibile.

“Quando abbiamo cominciato a lavorare al festival, esattamente un anno fa, la parola e l accezione più comuni per il concetto di ‘eroe’ erano legate a un immaginario molto diverso da quello degli ultimi mesi. Pensavano ai beniamini degli H-Movies, ai villain dell horror, a principesse elfiche o astronauti, detective hard boiled o samurai… Gli eroi di oggi sono invece persone che si incontrano tutti i giorni, indossano maschere per legge e non per nascondersi né tantomeno per ispirare sogni o incubi nel loro prossimo. Guidano camion piuttosto che navicelle spaziali e indossano camici al posto di sgargianti mantelli. Per questa stessa ragione eppure, il confronto quotidiano con l’emergenza e l’immersione claustrofobica nella pandemia hanno acuito in noi anche il desiderio di evadere, di vivere altre storie e un desiderio ancora più forte di riprenderci il nostro spazio nella costruzione dell immaginario collettivo. ‘Eroi’ sono oggi più che mai non solo quelli che seguitano a produrre, gestire e trasferire alimenti o cure necessarie ai nostri corpi ma anche quelli che giorno dopo giorno si stanno impegnando per alimentare la nostra fantasia e le nostre menti”, ha dichiarato Max Giovagnoli, direttore artistico Heroes International Film Festival.

La prima edizione di Heroes International Film Festival celebra artisti e professionisti del cinema e della serialità “di genere”, delle major e indipendenti. Non solo registi, produttori e attori come nei festival tradizionali ma innanzitutto le maestranze e i professionisti che prima, dentro e dopo il film, lavorano alla costruzione della magia e della messa in scena del cinema su qualunque schermo o device. Mostrando i lavori realizzati per grandi produzioni. Dando voce al loro racconto su come hanno creato questa o quella scena e spiegando le tecniche e le regole del proprio mestiere nella creazione di grandi film e serie internazionali.