Su piattaforma Regione Abruzzo parte rubrica 'Sos Coronavirus'

Xab

Pescara, 24 mar. (askanews) - Sulla piattaforma social di Regione Abruzzo, da una settimana, l'ufficio informazione e sociale media - sede di Pescara - sta sperimentando un nuovo modo di fare informazione istituzionale, totalmente da remoto. Con la rubrica "SOS Coronavirus. La Regione in Emergenza" i giornalisti della redazione social vogliono 'essere presenti con il loro lavoro anche in questo momento di difficoltà della comunità abruzzese, nel tentativo di dare risposte ai quesiti che numerosi vengono posti dai nostri utenti, con interviste ad esperti del mondo sanitario e rappresentanti della società civile'. Non mancheranno interviste all'Organismo politico per capire come l'Ente regione sta affrontando questa emergenza e come si prepara al futuro. "SOS Coronavirus", che è già visibile sui canali social Facebook, Twitter, Instagram e Youtube, partirà da domani ufficialmente con appuntamenti fissi alle 12 raccontando esperienze e dando suggerimenti alla scoperta di nuovi modi di essere cittadini durante la pandemia. "Questa sperimentazione - commentano i giornalisti di Pescara - è in linea con altre già proposte dall'Ufficio Informazione e social media della Giunta regionale nel tempo, e sfrutta interamente il web in una circostanza nella quale l'informazione è chiamata a svolgere un ruolo di assoluta necessità in un ambiente di lavoro totalmente nuovo, come quello dello smart working".