Su Rai1 il ricordo del grande attore e comico romano

·2 minuto per la lettura
funerali gigi proietti
funerali gigi proietti

Grande commozione a Roma, al Globe Theatre prima e alla Chiesa degli Artisti in Piazza del Popolo dopo, per la commemorazione di Gigi Proietti in diretta su Rai1.

I funerali di Gigi Proietti

Oggi è un giorno triste per Roma e per l’Italia intera. Sono stati celebrati stamattina 5 novembre, al Globe Theatre, i funerali di Gigi Proietti, grande attore e comico scomparso lunedì 2 novembre. Il funerale, iniziato all’interno del Globe Theatre, si è concluso nella Chiesa degli Artisti di Piazza del Popolo. Sono stati tanti gli artisti che hanno voluto partecipare, come per esempio Enrico Brignano, Flavio Insinna, Paola Cortellesi, Marisa Laurito, i suoi alunni nella scuola di teatro e tanti altri.

Visualizza questo post su Instagram

Ciao Gigi! Avrai sempre un posto nel cuore di tutti noi! 🙏❤️ #gigiproietti #proietti #roma

Un post condiviso da AS Roma 1927 🐺💛❤️ (@asroma1927insta) in data: 5 Nov 2020 alle ore 3:43 PST

Grande commozione per Enrico Brignano e per il conduttore de L’eredità Flavio Insinna, entrambi addolorati per la perdita di Proietti perché sono stati suoi allievi prima di diventare famosi. Brignano, particolarmente commosso e immobilizzato per via della tristezza nel dover salutare il suo grande maestro, ha detto:

“Maestro mio, è arrivato il momento dei salut. Se fossi bravo come te avrei composto un sonetto, una poesia, per dire quello che sei stato veramente per me, per tutta questa gente”

E ha proseguito un ricordo doloroso e sincero. Oltre a Brignano e Insinna, grande emozione hanno destato il ricordo di Paola Cortellesi – sua grande fan – e un’allieva della sua scuola di recitazione che ha annunciato al pubblico da casa che il suo amatissimo Globe Theatre verrà intitolato a lui, diventando quindi il Gigi Proietti Globe Theatre. Dopo la notizia della morte, è arrivato dunque il turno del saluto finale a Gigi Proietti.