Su Serially arriva la serie italiana thriller '3.33': «Estetica e personaggi pazzeschi»

C’è una nuova piattaforma disponibile e non poteva di certo lasciarsi sfuggire l’occasione di celebrare Halloween con il suo pubblico. Stiamo parlando di Serially – prima piattaforma indipendente italiana di serie tv gratis – su cui da lunedì 31 ottobre arriva 3.33. Sei episodi ideati, diretti e prodotti da Namas Acerboni (insieme a Matteo Fontana e Roberto Chierici, anche Direttore della Fotografia) che vi trascineranno in una storia thriller, in cui anche il sovrannaturale avrà modo di fare capolino. 3.33 è la storia di un ragazzo tormentato da incubi in seguito al ritrovamento di un oggetto misterioso. Si chiama Alex (Alessandro Scirea), ha 21 anni e vive da sempre da solo con la madre in una casetta nei pressi di un lago nel paesino di Trialba. Finché il suo destino si intreccia con quello del Dottor Petrov (Claudio Savina). Le nostre interviste a Alessandro Scirea, Claudio Savina, Letizia Liccati, Marta Rizzioli, Namas Acerboni e Roberto Chierici. Foto: Serially