Sud: Carfagna, '225 proposte per Cis Grande Salerno, corsa contro tempo ma ce la faremo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 ago. (Adnkronos) – “Il lavoro del governo va avanti, e tra gli impegni che mi piacerebbe portare a compimento prima delle elezioni c’è la definizione del Contratto Istituzionale di Sviluppo che abbiamo battezzato 'La grande Salerno'. A maggio avevamo avviato il pre-tavolo con i sindaci interessati e la risposta è stata davvero massiccia: alla chiusura del termine del primo agosto sono arrivate 225 proposte progettuali da parte di singoli Comuni o di raggruppamenti di Comuni".

"Sui 158 municipi coinvolti, solo 18 non hanno presentato richieste, a testimonianza della vitalità del territorio e del suo interesse a rafforzarsi negli ambiti indicati dal Cis, cioè turismo e mobilità sostenibile, cultura e natura, inclusione e innovazione sociale”. Così il ministro per il Sud e la Coesione Territoriale Mara Carfagna conferma l’intenzione di portare avanti il penultimo Cis avviato prima della crisi (l’ultimo è il Cis Acqua, un Cis nazionale)".

"Secondo la road map prevista, la valutazione delle proposte progettuali per 'La grande Salerno' si concluderà entro settembre: “E’ una corsa contro il tempo – dice ancora Mara Carfagna – ma ho preso un impegno e farò tutto il possibile per portarlo fino in fondo”.