Sud, Carfagna: domani al via Commissione semplificazione investimenti

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 5 lug. (askanews) - Comincerà domani i suoi lavori la Commissione interministeriale per individuare gli incentivi alle imprese attualmente in vigore nel Mezzogiorno ed esaminarne la reale efficacia, istituita con un decreto del ministro per il Sud e la Coesione territoriale Mara Carfagna. Alla Commissione, guidata dal capo dell'Ufficio legislativo del ministro per il Sud, cons. Giulio Veltri, partecipano i tecnici di 9 ministeri. Il loro lavoro, che andrà completato entro il 10 settembre, servirà a proporre un provvedimento per la semplificazione delle norme in materia di investimenti e interventi nel Sud, così come richiesto dal Pnrr.

"Con l'insediamento di questa Commissione - ha detto il ministro Mara Carfagna - comincia una nuova partita. Nei primi quattro mesi di governo tutta l'attenzione è stata puntata sulla necessità di indirizzare una parte significativa della spesa sullo sviluppo del Sud. Adesso bisogna cominciare a lavorare per rendere attive le opportunità che si aprono. E' inutile creare incentivi se le imprese non riescono poi a beneficiarne a causa di procedimenti troppo complessi". "Ho chiesto tempi strettissimi per questa indagine - prosegue il ministro Carfagna - perché la velocità è la necessità del momento. Bisogna dimostrare alle imprese e ai cittadini, subito, che i piani per la ripresa del Mezzogiorno non sono un'utopia ma risulteranno effettivi e realizzabili".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli