Sud, Conte: è priorità per governo, porrò tema a Von der... -2-

Bos

Milano, 29 lug. (askanews) - "Il Sud - sottolinea Conte - invoca un grande impegno governativo e una forte mobilitazione di risorse ed energie per recuperare il ritardo accumulato negli anni. Dobbiamo sviluppare la dotazione infrastrutturale del nostro Mezzogiorno, sviluppando le tecnologie digitali e puntando sull'intermodalita' del sistema dei trasporti (strade, ferrovie, porti, aeroporti). Dobbiamo mettere a sistema i vari strumenti di intervento per rendere sempre piu' organico e quindi efficace il nostro piano di interventi (Zes, Cis etc.). E' essenziale, inoltre, contrastare il fenomeno dell'abbandono scolastico e offrire opportunita' di ricerca, lavoro e sviluppo a tutti i giovani del Sud".

"Non si tratta - prosegue il premier - di una politica a solo vantaggio del Mezzogiorno, perche' il ritorno alla crescita delle regioni meridionali trascinera' anche lo sviluppo del Centro e del Nord, riducendo in prospettiva anche i ritardi che si manifestano rispetto alle aree piu' avanzate d'Europa".

"Per questa ragione, durante il mio incontro di venerdi' 2 agosto con la neo-designata Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen porro' il tema del nostro Mezzogiorno al centro dell'agenda", conclude Conte.