Sud: Draghi, 'è centrale anche per diversificazione fonti energetiche'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 mag. (Adnkronos) – "La guerra in Ucraina ha fatto emergere la pericolosità della nostra dipendenza dal gas russo. L’Italia si è mossa con la massima celerità per diversificare le forniture di gas, e intende continuare a farlo". Così il premier Mario Draghi al Forum 'Verso Sud' in corso a Sorrento.

"Allo stesso tempo, acceleriamo lo sviluppo dell’energia rinnovabile, per migliorare la sostenibilità del nostro modello produttivo. I Paesi della sponda Sud del Mediterraneo sono un partner naturale su entrambi questi fronti".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli