Sud, Lezzi: alcune regioni devono accelerare sulle Zes -2-

Red/Gtu

Roma, 17 lug. (askanews) - "I cittadini non hanno colpa della pessima amministrazione locale che hanno - ha proseguito il ministro - e probabilmente sarebbe il caso di fare un atto di coraggio, ed avviare dei poteri sostitutivi e istituire io stessa le Zes. Ma nonostante tutto voglio essere ottimista: sono sicura che il dialogo con i presidenti delle Regioni in ritardo arriverà a un buon risultato".

"Voglio ribadire però - ha concluso Lezzi - che per l'iter delle Zes ci sono dei tempi che io non controllo, come quelli dell'Agenzia per le entrate per la risposta sull'automatismo del credito di imposta, e la Commissione Europea per il riconoscimento della facoltà di utilizzo del credito di imposta per la logistica".