Sudafrica, incendio nella sede del Parlamento

·1 minuto per la lettura
Smoke rises after a fire broke out at the Parliament in Cape Town, South Africa, January 2, 2022. REUTERS/Sumaya Hisham (Photo: SUMAYA HISHAM via REUTERS)
Smoke rises after a fire broke out at the Parliament in Cape Town, South Africa, January 2, 2022. REUTERS/Sumaya Hisham (Photo: SUMAYA HISHAM via REUTERS)

Un vasto incendio è scoppiato nella sede del Parlamento del Sudafrica, a Città del Capo. Sui social in queste ore circolano diverse immagini in cui si vede una colonna di fumo alzarsi dall’edificio. Non si sa quale sia la causa.

“L’incendio è attualmente al terzo piano. Secondo le prime informazioni è iniziato nell’area degli uffici e si sta estendendo alla palestra”, ha affermato Jean-Pierre Smith, responsabile della sicurezza del Consiglio di Città del Capo, aggiungendo che sul posto sono intervenuti almeno 36 vigili del fuoco, mentre stanno arrivando altri camion e diverse strade intorno all’edificio sono state chiuse.
Il complesso del Parlamento sudafricano è costituito da tre edifici. Quello colpito dall’incendio è il più antico, la sua costruzione fu completata nel 1884. L’Assemblea nazionale, la Camera bassa del Parlamento, ha sede negli altri due edifici, che risalgono alla prima metà del XX secolo.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli