Sudafrica, Obama a Robben Island, mostrerà alle figlie carcere Mandela

Sudafrica, Obama a Robben Island, mostrerà alle figlie carcere Mandela

Johannesburg (Sudafrica), 30 giu. (LaPresse/AP) - Barack Obama, in visita in Sudafrica, si recherà oggi con la famiglia a Robben Island, dove Nelson Mandela trascorse 18 anni della sua prigionia confinato in una piccola cella. Obama è già stato a Robben Island quando era senatore, ma questa è la prima volta che va con i familiari. Intervenendo ieri all'università di Soweto, il presidente degli Stati Uniti ha spiegato che ci tiene a mostrare il luogo alle figlie in modo che possano capire la portata del ruolo avuto da Mandela. La visita sull'isola è prevista per le 14.15 ora italiana.

La giornata di Obama comincia con un volo per Cape Town. Da lì andrà a Robben Island in elicottero. Intorno alle 16 Obama dovrebbe poi incontrare l'arcivescovo Desmond Tutu, Nobel per la Pace noto per la sua lotta all'apartheid. Per le 18 ora italiana è previsto inoltre un suo discorso all'università di Cape Town, circa 50 anni dopo il famoso intervento nello stesso ateneo di Robert F. Kennedy, noto come 'Ripple of hope'. Ieri Obama e Michelle hanno incontrato il presidente sudafricano Jacob Zuma e la moglie. Il presidente Usa ha scelto di non fare visita a Mandela in ospedale in segno di rispetto per la volontà della famiglia, ma ha incontrato due figlie e diversi nipoti di Madiba. Mandela, 94 anni, è ricoverato da tre settimane per il riproporsi di un'infezione polmonare e le sue condizioni sono considerate critiche.