Sudan, aperta un'inchiesta sui crimini commessi in Darfur

Fco

Roma, 22 dic. (askanews) - La procura generale del Sudan ha aperto un'inchiesta sui crimini commessi in Darfur a partire dal 2003, nei confronti dei responsabili del regime di Omar al Bashir, destituito ad aprile sotto la pressione della piazza. Lo ha dichiarato il procuratore generale.

"Abbiamo avviato un'inchiesta sui crimini commessi in Darfur a partire dal 2003", ha dichiarato il magistrato, Tagelsir El Heber, al suo arrivo a Khartoum, dopo una missione negli Emirati. (Segue)