Sudan, creato il Consiglio sovrano che guiderà la transizione

Sim

Roma, 20 ago. (askanews) - Il Sudan ha completato la definizione del Consiglio sovrano, organismo di 11 membri nato dall'accordo sottoscritto sabato scorso dalle forze di opposizione con il Consiglio militare che guida il Paese dallo scorso aprile, con l'incarico di guidare il Paese verso nuove elezioni.

Stando a quanto reso noto da un portavoce del Consiglio militare, sarà il generale Abdel Fattah al-Burhan, attuale leader del Consiglio militare, a guidare il nuovo organismo per i primi 21 mesi, a cui subentrerà un leader civile per i successivi 18 mesi.