Sudan, esercito annuncia arresto alti ufficiali dopo tentato golpe -2-

Coa

Roma, 25 lug. (askanews) - Sono stati arrestati anche l'ex vicepresidente Bakri Hassan Salih e un ministro degli Esteri che aveva prestato servizio sotto il presidente deposto, Omar al Bashir.

Il nuovo capo di Stato Maggiore, Mohamed Othman al-Hussein ha dichiarato che "l'obiettivo del fallito tentattivo di colpo di stato era ... di interrompere il percorso in vista di una soluzione politica che mira a stabilire uno stato civile, quello che il popolo sudanese sogna".