Sudan, militari e opposizione firmano Dichiarazione costituzionale

Coa

Roma, 4 ago. (askanews) - I militari alla guida del Sudan e i leader dell'opposizione nel Paese hanno firmato oggi la Dichiarazione costituzionale che apre la strada a un nuovo periodo di governo di transizione.

Ahmed al Rabie, uno dei principali esponenti di opposizione, e Mohammed Hamdan Daglo, numero due del Consiglio militare al potere, hanno firmato la Dichiarazione durante una cerimonia alla quale hanno partecipato i mediatori dell'Unione Africana e dell'Etiopia, ha confermato l'Afp.