Sudcorea, 32 morti dopo vaccini antinfluenzali

webinfo@adnkronos.com

In Corea del Sud 32 persone sono morte nelle ultime settimane dopo aver fatto i vaccini antinfluenzali. Il premier Chung Sye-kyun ha sollecitato un'inchiesta. Sinora, riporta l'agenzia sudcoreana Yonhap, per le autorità sanitarie non c'è nulla che colleghi direttamente i decessi con la campagna di vaccinazione. Per Chung le autorità devono indagare sulla "relazione causale" e diffondere i risultati del loro lavoro. Il governo ha intanto assicurato che andrà avanti la campagna di vaccinazione.