Sudcorea riconsegna a Nord due pescatori responsabili strage -3-

Mos

Roma, 7 nov. (askanews) - Al ritorno in un porto in Corea del Nord, poi, uno di loro sarebbe stato catturato e così gli altri avrebbero decisodi scappare con la loro barca al Sud.

Il ministero dell'Unificazione sudcoreano, responsabile del trattamento di coloro che fuggono dal Nord per il Sud, ha riferito di non aver potuto dare credito alle lor intenzioni e di aver deciso di non concedere a "veri criminali" di stare al Sud. (Segue)