Sulla Terra i 3 taikonauti cinesi della missione Shenzhou-13

featured 1597562
featured 1597562

Mongolia, 16 apr. (askanews) – Sono tornati a casa dopo una permaneza record nello spazio e stanno bene i tre taikonauti della missione Shenzhou-13. Sono rimasti in orbita nella stazione spaziale cinese per sei mesi, più precisamente 183 giorni. Questo equipaggio batte così il record nazionale di 92 giorni nello spazio, stabilito nel 2021 durante la precedente missione Shenzhou-12. In sei mesi, l’equipaggio ha continuato nella costruzione della stazione spaziale cinese Tiangong, ovvero “palazzo celeste” ma noto anche con l’acronimo inglese Css che dovrebbe essere ultimata entro la fine del 2022

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli