Sulle caselle da "occupare" ci sarebbe un accordo di massima ma con qualche dubbio

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

Per il governo guidato da Giorgia Meloni al via in questo fine settimana la partita dei sottosegretari con il Cdm di lunedì che dovrebbe vedere il tutto concluso o in fase di attuazione. Secondo le ultime informazioni sulle caselle da “occupare” ci sarebbe un accordo di massima ma con qualche dubbio che stanno cercando di risolvere il “fedelissimi” designati dalla premier per le serrate trattative delle ultime ore.

Governo, al via la partita dei sottosegretari

Sarebbe quindi chiuso l’accordo di massima sulle caselle, secondo AdnKrons. Tuttavia non è finita perché adesso “tocca riempirle con i nomi. Proseguono senza sosta le trattative, all’interno della maggioranza, per la composizione della squadra dei sottosegretari e dei viceministri”. Le ultime notizie di ieri, 27 ottobre, davano per intensificati “i contatti (telefonate e incontri) tra gli alleati di centrodestra: in particolare, ci sarebbe stato un incontro in via della Scrofa tra Fratelli d’Italia e Forza Italia”.

Chi sono i tre mediatori di FdI

Proprio in merito a quel summit da cui potrebbero sorgere i problemi maggiori visti i precedenti con gli azzurri nella serata di giovedì, a palazzo Chigi, “sono stati avvistati i tre big meloniani che si stanno occupando del risiko: il presidente del Senato Ignazio La Russa, i ministri dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida e dei Rapporti con il Parlamento, Luca Ciriani”.