Summit Clima Onu, Greenpeace: servono piani concreti -2-

red/Mgi

Roma, 21 set. (askanews) - L'obiettivo del vertice, convocato dal Segretario Generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres, è quello di rafforzare gli impegni nazionali in materia di clima e garantire che i leader presentino piani d'azione concreti, e non solo discorsi. Guterres ha chiesto che le proposte che i leader porteranno al vertice siano chiare, attuabili e compatibili con le più recenti scoperte scientifiche. Per l'Italia sarà presente il capo di governo, Giuseppe Conte.

«Greenpeace Italia chiede al premier Conte e al suo governo di non limitarsi ad annunci e promesse, ma di agire urgentemente per contrastare l'emergenza climatica», afferma Giuseppe Onufrio, Direttore Esecutivo di Greenpeace Italia. «Non è più il momento di tergiversare, ma occorre intervenire subito, abbandonando le politiche che ci hanno portato alla situazione attuale, per mettere finalmente in pratica provvedimenti incisivi contro i cambiamenti climatici». (Segue)