Suora incinta in Sicilia: nuovo caso a Ragusa

suora incinta

Dopo il caso della suora rimasta incinta nel messinese, dalla Sicilia giunge un altra notizia: un’altra suora, originaria del Madagascar, ha scoperto di essere incinta mentre era ospite di un istituto del ragusano dove si occupava di assistenza agli anziani. La notizia risalirebbe in realtà a un mese fa e la sorella avrebbe lasciato l’istituto per tornare nel suo paese d’origine.

Suora incinta: nuovo caso

La notizia è stata diffusa nella giornata di ieri, anche se non sono noti i dettagli. Nessuna dichiarazione ufficiale da parte dell’ordine religioso di appartenenza che ha trasferito la suora in un altro istituto. Tutto ciò che si sa è che la religiosa sarebbe originaria del Madagascar, ma le autorità religiose non hanno diramato altre informazioni. La gravidanza è stata scoperta per caso, a seguito di alcuni controlli clinici. La donna da tempo soffriva di piccoli malesseri motivo per il quale aveva deciso di sottoporsi ad alcuni esami clinici. La Chiesa non ha rilasciato alcuna dichiarazione. La vicenda ha scatenato il dibattito sul web dividendo i più “conservatori” dai più “comprensivi”.

Il caso a Messina

Solo pochi giorni fa era balzato agli onori delle cronache il caso di una suora 30enne residente in un istituto a Militello Rosmarino, in provincia di Messina. Secondo quanto si apprende la suora sarebbe stata trasferita in un altro istituto a Palermo. Secondo fonti vicine ad ambienti ecclesiastici, la donna dopo aver partito potrà decidere di abbandonare l’ordine e fare la mamma a tempo pieno.